Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Archivio Sonoro

Archivio Sonoro dell'Umbria

Ti trovi qui:Archivio Sonoro | Archivio Sonoro Umbria | Fondo Paparelli | La conca ternana | 101 Prove di esecuzione della "Canzone dei tribunali"

101 Prove di esecuzione della "Canzone dei tribunali"

  • Genere: Audio
  • Audio:

  • Descrizione:

    Questa registrazione e le successive documentano un’iniziativa culturale di eccezionale importanza. Nel 1974 il Consiglio di fabbrica delle acciaierie di Terni decise di utilizzare le cosiddette centocinquanta ore, a disposizione dei dipendenti per completare i rispettivi percorsi scolastici, per consentire agli operai di studiare e mettere in scena uno dei drammi didattici di Bertolt Brecht, L’eccezione e la regola del 1930, interpretando dunque alla lettera la volontà dell’autore. La decisione creò tensioni con la direzione dell’azienda che arrivò a negare i propri spazi per l’organizzazione dell’evento. Fu chiamato Benno Besson, allievo di Bertolt Brecht e suo successore alla guida del Volksbühne di Berlino, a dirigere l’intera operazione che segnò un salto di qualità molto accentuato nella capacità di ledership dei metalmeccanici ternani e nelle stesse relazioni industriali.

  • Durata: 08:42
  • Data: Giovedì, 23 Gennaio 1975
  • Luogo: Terni
  • Provincia: Terni
  • Regione: Umbria
  • Esecutore: Benno Besson, Giuseppe Pastore: voce, Enio Ciaramellari: fisarmonica, Otello Pompili: clarinetto, gruppo di circa settanta operai dell’acciaieria: voce
  • Autore: Valentino Paparelli