Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Archivio Sonoro

Archivio Sonoro della Puglia

03 Filastrocca

  • Genere: Audio
  • Audio:

  • Descrizione:

    Filastrocca dei contrari, il cui testo è riferito alle consuetudini lavorative legate alla mietitura. Riportiamo da Antonino Uccello, Risorgimento e società nei canti popolari siciliani, Firenze, Parenti, 1961, p. 30: "L'espressione di rivolta si fa aperta e cosciente, fortemente sarcastica, nei canti della mietitura e della vendemmia quando il contadino è investito di una specie d'immunità, qualunque cosa dica. Il Guastella, in appendice alle sue Ninne-nanne (Ninne nanne del Circondario di Modica, Ragusa, 1887, p. 85 e seguenti), ce ne dà un bel saggio. Il canto della messe che egli riporta - ci dice lo studioso di Chiaromonte - appartiene al genere ditirambico ed è notevole per movimento, e per vivida espansione bacchica: vi troviamo la filastrocca dei contrari molto comune nella poesia popolare, che richiama il carattere dionisiaco dei canti dei mietitori e dei vendemmiatori". Cfr. anche Costantino Nigra, Canti popolari del Piemonte, Torino, Einaudi, [1° ed. 1957], 1974, pp. 689-690, rime infantili, n. 168 p, q.

  • Durata: 00:43
  • Luogo: Minervino Murge
  • Provincia: Barletta-Andria-Trani
  • Regione: Puglia
  • Esecutore: Natale Orecchia (n. 1927), bracciante e militante del PCI
  • Autore: Non identificato