Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Archivio Sonoro

Archivio Sonoro della Puglia

03 Pizzica pizzica

  • Genere: Audio
  • Audio:

  • Descrizione:

    Canto rituale fuori da ogni scansione calendariale. Una volta accompagnava le danze che concludevano la giornata di nozze dei contadini salentini. La musica è quasi sempre quella del tamburello percosso in battuta di pizzica pizzica o/e di chitarra. Dopo il banchetto nuziale era di rito ballare, almeno fino a qualche decennio fa, la pizzica pizzica, e dama fissa di tutti gli invitati era la sposa, nel cui corpetto ogni cavaliere, durante il ballo, era uso mettere un regalo in denaro. Quando poi la sera la sposa, sfinita, dava segno che la festa era conclusa, era compensata di tutta la sua stanchezza dal notevole gruzzolo che si trovava in seno. Il testo di questa pizzica-pizzica risulta composto da giustapposizioni di testi diversi.

    Data: agosto 1977

  • Durata: 04:12
  • Luogo: Melendugno
  • Provincia: Lecce
  • Regione: Puglia
  • Esecutore: Niceta Petrachi, detta "la Simpatichina": voce
  • Autore: Brizio Montinaro