Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Archivio Sonoro

Archivio Sonoro della Campania

02 Ninna Ninna nunnarella

  • Genere: Audio
  • Audio:

  • Descrizione:

    Testo: Ninna, ninna nunnarella
    Lu lupu s’è mangiati la pecurella
    Oh pecurella mia come facisti
    Quanno ‘mmocca a lu lupu ti viristi
    Ninna, ninna nunnarella a la marina
    ‘stu figlio dorme e la mamma sua fatiaa
    Ninna, ninna nunnarella da la Spagna
    ‘stu figlio dorme e la mamma sua guadagna
    Ninna, ninna nunnarella stu figlio bello
    Me l’addorme la Madonna
    Ninna, ninna nunnarella stu figlio mia
    Me l’addorme Santa Lena
    Oh Santa Lena tu mi l’hai mannato
    Mannangi lu suonno ca l’aggio curcato
    L’aggio curcato nu lietto de sciuri
    Dio li manni la bbona furtuna
    L’aggio curcato nu lietto de rosi
    Dio li manni lu bbono riposo

    Esecuzione con voce femminile di una ninna nanna caratterizzata dal tipico incipit testuale "Ninna ninna nunnarella/ Lu lupo s’è mangiato la pecurella". In sottofondo altre voci, in particolare una voce maschile che sembra ad un certo punto voler intervenire suonando anche un tamburello. 
    Il brano è stato riproposto, per voce con accompagnamento di chitarra, dal Teatrogruppo nell'album Musica popolare del Salernitano e nel booklet che accompagna il disco si legge: "[Ninna nanna] raccolta a Roscigno nel gennaio 1974 presso un'anziana contadina. Il modello musicale e soprattutto quello testuale sono ampiamente diffusi con varianti nel meridione. La funzione apotropaica tipica di molte ninne nanne è qui particolarmente evidenziata dal richiamo rassicurante più volte ripetutto alla Madonna, a Santa Maddalena e a Dio".

  • Durata: 02:27
  • Data: Martedì, 01 Gennaio 1974
  • Luogo: Roscigno
  • Provincia: Salerno
  • Regione: Campania
  • Esecutore: Anonimi: voce femminile, voce maschile, tamburello
  • Autore: Teatrogruppo di Salerno