Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Archivio Sonoro

Archivio Sonoro della Campania

25 Tarantella montemaranese

  • Genere: Audio
  • Audio:

  • Descrizione:

    Tarantella che si esegue processionalmente a Montemarano negli ultimi tre giorni di Carnevale. L’esecuzione è caratterizzata dalla presenza del canto e della ciaramella: vale a dire, dal suo assetto stilistico, grammaticale e strumentale più arcaico. Infatti oggi, la ciaramella viene spesso sostituita dal clarinetto e il ristretto àmbito dello strumento ad ancia semplice si estende in ampiezze melodiche, in modulazioni armoniche, in possibilità cromatiche di variazioni, di formule musicali, che lo strumento ad ancia doppia (il clarinetto) e la fisarmonica consentono. Il testo è strutturato con endecasillabi alquanto fluttuanti e variabili, alternati a ottonari. Il profilo melodico si estende nell’intervallo di una quinta e, negli ottonari, di una sesta. Da notare anche, all’inizio dei distici, il troncamento della prima sillaba in anacrusi, né possiamo sorvolare su alcune analogie ritmiche, strutturali e stilistiche tra la tarantella montemaranese e le "pizziche" pugliesi, impiegate anche nella iatromusica salentina. Il significato dei testi è relativo ad allusioni sessuali, a giochi erotici, nonché a personaggi e a fatti di cronaca registrati a Montemarano.

    Data: 1974

  • Durata: 06:07
  • Luogo: Montemarano
  • Provincia: Avellino
  • Regione: Campania
  • Esecutore: Ferdinando Picariello: canto; Umberto Cantone: ciaramella; Antonio Bocchino: fisarmonica; Antonio Bocchino: tamburello; Nicola Del Percio: castagnette
  • Autore: Roberto De Simone