Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Archivio Sonoro

Archivio Sonoro della Campania

04 Interviste ai contadini, parte 3

  • Genere: Audio
  • Audio:

  • Descrizione:

    Intervista a una famiglia di contadini che lavora nei campi nella giornata del Primo Maggio. Il capofamiglia è Antonio (Totonno o ‘Ntonio) De Benedettis, di quarantacinque anni, sposato con una donna coetanea con la quale ha avuto sei figli, alcuni lavorano con i genitori, altri non possono a causa delle precarie condizioni fisiche in cui vertono, dovute a un'alimentazione carente. antonio, pur essendo malato (si è ammalato nei campi) e avendo una pensione di diciottomila lire, è costretto a lavorare sia nella terra che come manovale, altrimenti non ce la farebbe "neanche a comprasi le sigarette". Con la moglie e i figli, lavora su tre moggi di terreno, tra l’altro non vicini e presi sempre in affitto. Secondo lui i padroni se ne fregano della terra, vogliono solo che gli sia pagato l’affitto dovuto, altrimenti non esitano a cedere la terra ad altri lavoratori. La moglie racconta che un loro figlio si era diplomato da tornitore meccanico e aveva trovato lavoro, era però pagato talmente poco (mille lire al mese) che aveva deciso di smettere; aveva fatto anche il "maccaronaro" (lavoratore nella fabbrica di maccheroni)dove gli davano qualcosa in più (duemila e cinquecento lire al giorno) ma il tipo di lavoro lo faceva ammalare e quindi aveva dovuto abbandonarlo.

  • Durata: 08:05
  • Data: Martedì, 01 Maggio 1973
  • Luogo: Castel San Giorgio
  • Provincia: Salerno
  • Regione: Campania
  • Esecutore: Antonio De Benedettis: voce, moglie: voce
  • Autore: Paolo Apolito