Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Archivio Sonoro

Archivio Sonoro della Basilicata

04 Çë m’ pe ti zog

  • Genere: Audio
  • Audio:

  • Descrizione:

    Canto polivocale con brevi e sporadici interventi dell'organetto diatonico. Il testo, che narra del rapimento di una ragazza da parte di un turco, è solitamente eseguito su altro motivo musicale tipico della vallja. La strofa musicale (AB) intona ogni singolo verso, ripetuto per due volte (AA). Registrazione effettuata durante la festa di carnevale.

    La data è imprecisata.

  • Durata: 03:41
  • Luogo: San Costantino Albanese
  • Provincia: Potenza
  • Regione: Basilicata
  • Esecutore: Giovanni Iannibelli: voce, anonimi: voci maschili, organetto diatonico
  • Autore: Antonio Bellusci