Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Archivio Sonoro

Archivio Sonoro dell'Abruzzo

14 La pesca dell’anello

  • Genere: Audio
  • Audio:

  • Descrizione:

    Si presume un'origine tutta italiana di questa ballata che, diffusa attraverso i fogli volanti ottocenteschi, trova nel testo una relazione sia con la canzone cinquecentesca della Girometta (Leydi, 1978, n. 78), sia con la leggenda meridionale di Cola-Pesce. Le versioni conosciute in Abruzzo con il titolo Ci eri tre surelle appartengono alla serie lieta delle barcarole italiane che, contrapposte a quelle dolenti delle canzoni francesi in cui si vede annegare il pescatore, terminano o con il matrimonio o con l'incontro amoroso. L’esecuzione è corale con andamento delle due voci per terze parallele.

    La registrazione è stata effettuata nel 1963.

  • Durata: 05:29
  • Luogo: Cesacastina di Crognaleto
  • Provincia: Teramo
  • Regione: Abruzzo
  • Esecutore: Anonimi: voci maschili
  • Autore: Giuseppe Profeta