Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Archivio Sonoro

Archivio Sonoro dell'Abruzzo

24 Sant’Urbano

  • Genere: Audio
  • Audio:

  • Descrizione:

    Coro polivocale a voci miste, prevalentemente femminili. Si alternano una voce sola, che intona la prima parte della frase, e altre voci in coro. In sottofondo anche un tamburello a scandire gli accenti delle frase melodica; in alcuni casi, la fine della frase del coro è accompagnata dalla vibrazione dei piattini del tamburello. Il brano si conclude con una tripla invocazione, la prima a Sant’ Urbano, gridata, non propriamente cantata da voci maschili; la seconda al Banderese, la terza al Sergentiere, figure protagoniste della festa dei Banderesi. Si tratta di un canto con prevalenza di voci femminili, che si colloca all’interno della complessa festa dei Banderesi che ha il suo culmine il 25 maggio, giorno dei festeggiamenti dedicati a Sant’Urbano. A differenza della maggior parte dei canti eseguiti in questa occasione, qui non è documentato accompagnamento strumentale - se si escludono i brevissimi interventi del tamburello - e le voci maschili sono la netta minoranza. La festa, una rievocazione storico-folkloristica, trae origine da un episodio leggendario che si vuole accaduto nel Medioevo, quando, sotto la minaccia dell’invasione della vicina Teate (Chieti), i cittadini di Bucchianico riuscirono a mettere in fuga l’esercito nemico grazie ad una strategia militare suggerita da Sant’Urbano apparso in sogno al Sergentiere, capo della milizia cittadina.

  • Durata: 03:22
  • Data: Domenica, 20 Maggio 1984
  • Luogo: Bucchianico
  • Provincia: Chieti
  • Regione: Abruzzo
  • Esecutore: Anonimi: coro di voci miste, voce femminile, voce maschile, tamburello
  • Autore: Adriana Gandolfi