Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Archivio Sonoro

Archivio Sonoro dell'Abruzzo

Ti trovi qui:Archivio Sonoro | Archivio Sonoro Abruzzo | Fondo Di Silvestre | Musiche di tradizione in azione | 05 La Passione di Gesù - sacra rappresentazione del Venerdì Santo

05 La Passione di Gesù - sacra rappresentazione del Venerdì Santo

  • Genere: Filmato
  • Filmato:

  • Descrizione:

    La sacra rappresentazione della Passione di Gesù (Venerdì Santo) è stata documentata dal ricercatore per la prima volta il 5 aprile 1985 a Castelbasso (Te). Il presente video del 2011 ed altri, girati negli anni precedenti, testimoniano le dinamiche di conservazione e trasformazione del rituale. 
    L'informatore è stato De Juliis Antonio di cinquantasei anni (nel 1985) di Castelbasso che ha organizzato le rappresentazioni a partire dal 1954. Questa tradizione è stata portata avanti inizialmente da De Nicola Domenico (1930) ed in seguito, fino al '53, da Varani Alfonso.
    Il testo poetico è sempre il medesimo mentre le melodie, tramandate oralmente e ricostruite attraverso il ricordo delle donne più anziane, hanno subìto delle variazioni. Il canto Sola dolente andavo è stato raccolto nel paese limitrofo di Villa Zaccheo da Cesare Bermani nel 1964.
    I canti, eseguiti monodicamente o in forma corale all’unisono, sono caratterizzati da una linea melodica con passaggi intervallari congiunti arricchiti da andamenti melismatici ascendenti e discendenti. Le strofe presentano delle variazioni - sia di cellule ritmiche che di rapporti micro-intervallari - per l'abilità vocale delle cantrici (pratica esecutiva che affonda le radici nel medioevo: contaminatio). Da rilevare, inoltre, alcune cadenze a picco di quinta discendente che aumentano l’effetto di pathos presente crescente nell'andamento ritmico senza tempo e nelle innumerevoli pause.
    La rappresentazione si svolge all’interno della chiesa medioevale dei S.S. Pietro e Andrea di Castelbasso il Venerdì Santo prima della Processione del Cristo morto.
    I personaggi, disposti nell’abside - le tre Marie, le verginelle e le sette spade da un lato e San Michele, la Fede, La Veronica e la Maddalena al centro - eseguono a turno i canti:
    Le Verginelle, canto 1: Stava Maria dolente
    S. Michele, recita: Sulla bilancia un dì terrore
    Le tre Marie, canto 2: Dal pianto si strugge
    Le sette spade, canto 3: Vi invito stuol
    la Maddalena, canto 4: Sola dolente andavo
    la Fede, canto 5: Io son quel Dio
    la Veronica, canto 6: Offre pia donna

     

  • Durata: 25:41
  • Data: Sabato, 23 Aprile 2011
  • Luogo: Castelbasso (Comune di Castellalto)
  • Provincia: Teramo
  • Regione: Abruzzo
  • Esecutore: Anonimi: voce
  • Autore: Carlo Di Silvestre