Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Archivio Sonoro

Archivio Sonoro dell'Abruzzo

Ti trovi qui:Archivio Sonoro | Archivio Sonoro Abruzzo | Fondo Di Silvestre | Le cantrici del Gran Sasso | 123 Picchia picchia la porticella

123 Picchia picchia la porticella

  • Genere: Audio
  • Audio:

  • Descrizione:

    La ballata, diffusa nell'Italia centro-settentrionale con il nome Picchia picchia la porticella, dipinge una situazione amorosa ricorrente in cui la bella fanciulla, di nascosto dai suoi genitori, apre la porta al suo amoroso. Scoperta e rimproverata dalla madre: "... che cosa fai, il mondo intero dice malo di te", la ragazza pensa di confessarsi ma la penitenza "di lasciare il mio primo amor" è assai grande. Il metro utilizza il distico piano-tronco di versi ottonari, novenari e decasillabi. L'esecuzione è polifonica a due voci che procedono per terze parallele. [Cfr. tracce 155  164].

  • Durata: 03:21
  • Data: Sabato, 15 Febbraio 1992
  • Luogo: Fiano (Farindola)
  • Provincia: Pescara
  • Regione: Abruzzo
  • Esecutore: Maria Salzetta, Laura Valeriani, Bambina Miraglia, Gaetano Miraglia: voce Organetto diatonico a due bassi: Cristoforo Lanesi
  • Autore: Carlo Di Silvestre