Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Archivio Sonoro

Archivio Sonoro dell'Abruzzo

Ti trovi qui:Archivio Sonoro | Archivio Sonoro Abruzzo | Fondo Di Silvestre | Le cantrici del Gran Sasso | 047 Orazione di Sandë Filicenzë (narrato)

047 Orazione di Sandë Filicenzë (narrato)

  • Genere: Audio
  • Audio:

  • Descrizione:

    La signora Germana ricorda sommariamente alcuni passi della leggenda di Sande Filicenze citando più volte erroneamente il nome di Sant'Alessio. Per il riscontro testuale si può ascoltare la traccia 78. La storia di Sande Filicenze ha esercitato un profondo influsso sulla fantasia e sulla religiosità popolare; trattasi in realtà della Canzone di Rinaldo che, per la trama struggente, viene comunemente identificata come orazione.
    Interessante è la classificazione del personaggio che da semplice eroe popolare si eleva alla maestà del santo in virtù della storia commovente che lo connota. La canzone, conosciuta in altre regioni come Rizzardo belloLuggieriRizzol d'amorRiccardo, è largamente testimoniata in Abruzzo con i nomi Sande RinaldeSande RenateSande FilicenzeSande PiacenzeNucenzie.

  • Durata: 00:43
  • Data: Martedì, 03 Gennaio 1978
  • Luogo: Miano
  • Provincia: Teramo
  • Regione: Abruzzo
  • Esecutore: Germana Di Giovanni, ottantare anni: voce
  • Autore: Carlo Di Silvestre