Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Archivio Sonoro

Archivio Sonoro dell'Abruzzo

Ti trovi qui:Archivio Sonoro | Archivio Sonoro Abruzzo | Fondo Di Silvestre | Le cantrici del Gran Sasso | 037 Caro patrone demëjë 'n atra bottë (canto sociale)

037 Caro patrone demëjë 'n atra bottë (canto sociale)

  • Genere: Audio
  • Audio:

  • Descrizione:

    I canti sociali di tipo contadino costituiscono la base del repertorio sociale; questi sono strettamente connessi ai canti sul lavoro agrario perché la voce dei braccianti, allo stesso modo, esterna e comunica sia i propri sentimenti che il proprio status.
    Canto delle squadre di braccianti che sul calar della sera lasciavano i campi congedandosi dal padrone con versi ammonitivi rispetto all'elargizione della paga giornaliera. Esecuzione polivocale a due voci che muovono per intervalli di terze parallele.

  • Durata: 01:08
  • Data: Venerdì, 11 Ottobre 1996
  • Luogo: San Pietro di Bisenti
  • Provincia: Teramo
  • Regione: Abruzzo
  • Esecutore: Rosaria Granocchia (1929), Maria Trufoli (1932), Ginevra Loricco (1952), Lina Piccirilli (1940), Maria Salvatorelli (1943), Maria Savignani (1920), Annantonia Di Giacinto (1923): voce
  • Autore: Carlo Di Silvestre