Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Archivio Sonoro

Archivio Sonoro dell'Abruzzo

Ti trovi qui:Archivio Sonoro | Archivio Sonoro Abruzzo | Fondo Di Silvestre | Le cantrici del Gran Sasso | 017 Facci l'amora chi nu giovanotte

017 Facci l'amora chi nu giovanotte

  • Genere: Audio
  • Audio:

  • Descrizione:

    Ancora un esempio di cande arijunitë per la raccolta delle olive, ovvero di canto a più voci (polivocale) in cui la prima voce esegue, in questo caso, il distico quasi per intero. La seconda voce entra sull'ultima parola del secondo verso. Il distico (A/B) nella fase esecutiva si dilata con la ripetizione del secondo verso:
    (voce1)
    (A) Ti lascjë la bona sera co' lu cande
    (B) pe' salutarë a te/ stella (voce2) lucende
    (B) pe' salutarë a te/ stella (voce2) lucende
    L'esecuzione, espressiva e ricca di segni agogici e dinamici, presenta delle cesure con note lunghe stop glottali e passaggi melismatici.

  • Durata: 06:19
  • Data: Sabato, 15 Febbraio 1992
  • Luogo: Farindola
  • Provincia: Pescara
  • Regione: Abruzzo
  • Esecutore: Maria Salzetta (1917), Bambina Miraglia (1946), Laura Valeriani (1930), Gaetano Miraglia (1949): voce
  • Autore: Carlo Di Silvestre