Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Archivio Sonoro

Archivio Sonoro della Puglia

Ti trovi qui:Archivio Sonoro | Archivio Sonoro Puglia | Fondo Rinaldi | Storia sociale e teatro popolare a San Nicandro Garganico | 061 Rischiare la vita a nove anni per un sacchetto di olive

061 Rischiare la vita a nove anni per un sacchetto di olive

  • Genere: Audio
  • Audio:

  • Descrizione:

    Abitazione di Antonio Gravina. Trippetta racconta che lostesso episodiodella raccolta abusiva delle olive fu ripetuto l’anno successivo, nel 1919, ma i carabinieri intervennero duramente uccidendo un lavoratore. Trippetta era allora un bambino di 9 anni. Con la sua sacchetta piena di olive, che mai avrebbe abbandonato, scappò per non farsi prendere attraverso sentieri poco conosciuti, fino in paese. Per portare poche olive a casa. Non c’era coscienza, si era ignoranti. La mattina all’alba si andava a lavorare e si smetteva solo al calar del sole. E la notte si era aggrediti da pulci e cimici. Trippetta ricorda di aver lavorato sempre insieme ad Antonio Gravina, ma loro due si facevano rispettare. Non c’era pietà per gli operai.

  • Durata: 03:40
  • Data: Martedì, 24 Maggio 1977
  • Luogo: San Nicandro Garganico
  • Provincia: Foggia
  • Regione: Puglia
  • Esecutore: Antonio Gravina (Rignanese), nato nel 1909, bracciante; Giuseppe Russo (Trippetta), nato nel 1910, muratore, moglie di Antonio Gravina: voce
  • Autore: Giovanni Rinaldi, Paola Sobrero, Alberto Vasciaveo