Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Archivio Sonoro

Archivio Sonoro della Puglia

016 La tradizione teatrale, u ditt

  • Genere: Audio
  • Audio:

  • Descrizione:

    Nella sala da barba di Francesco Solimando, gli intervistati raccontano la tradizione teatrale de U ditt’. Per un mese prima del carnevale si concertava lo spettacolo da fare. Gli autori dei testi sono definiti dagli intervistati i poeti del posto. Col titolo U zingare e u pezzent’, si adattavano romanze, riviste e sceneggiate. C’era il dramma e la comica, e duravano un’ora e mezza circa. Sono descritte trame ricorrenti (lo zito e la zita, ecc.). La stessa messa in scena veniva chiamata anche U cuncertine e si svolgeva negli ultimi tre giorni di carnevale girando per le case del paese. Negli ultimi anni sono stati adattati anche testi stampati, barzellette ecc., in parte in dialetto e in parte in italiano "imbastardito".

  • Durata: 03:32
  • Data: Martedì, 22 Febbraio 1977
  • Luogo: San Nicandro Garganico
  • Provincia: Foggia
  • Regione: Puglia
  • Esecutore: Francesco Solimando (Cosimicchio) nato nel 1910, barbiere: voce; Giuseppe Russo (Trippetta) nato nel 1910, muratore: voce; Antonio Gravina (Rignanese) nato nel 1909, bracciante: voce; Raffaele Mascolo nato nel 1925, dottore veterinario, insegnante, deputato PCI (dal 1968 al 1972), autore di saggi storico-politici: voce
  • Autore: Giovanni Rinaldi, Paola Sobrero