Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Archivio Sonoro

Archivio Sonoro della Puglia

31 Sdegno d’amore - presentazione

  • Genere: Audio
  • Audio:

  • Descrizione:

    Un giovane presenta la rappresentazione Sdegno d’amore  ed elenca i personaggi: Pulcinella, Poeta, Angelo, Sposa, Sposo, Padre, Carabinieri, Giudice, Monaco, Boia. La storia: l’Angelo ambasciatore annuncia la donna e il suo amante. La sposa vede scemare il suo amore e lancia improperi contro l'amante che continua a corteggiarla. Una volta però la donna gli si concede e l’amante sorpreso dirà a tutti, e anche il padre di lei lo verrà a sapere, che è una donna senza vergogna. Il giovane viene arrestato e condannato all’impiccagione. Il giovane si confessa da un monaco, dicendogli che la sua rovina è stata la donna. Prega il frate di chiederle di incontrarlo prima di morire. La donna si avvia verso il patibolo e perdona il suo amante, invitando il boia a liberarlo. L’amante, felice, declama un discorso di lode delle qualità e della bellezza della donna. I due amanti si allontanano insieme. La morale: chi ha figlie femmine potrà vivere le stesse situazioni e il consiglio per i genitori è quello di sorvegliare meglio l’onore delle figlie. Pulcinella dirà in chiusura: "le donne sono tutte fuoco di paglia". 
    Al termine della presentazione il Pulcinella con la frusta riprende a correre per creare lo spazio circolare della scena, schioccando la frusta. E ha inizio la rappresentazione.

  • Durata: 05:40
  • Data: Domenica, 25 Febbraio 1979
  • Luogo: Biccari
  • Provincia: Foggia
  • Regione: Puglia
  • Esecutore: Anonimo: voce
  • Autore: Paola Sobrero