Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Archivio Sonoro

Archivio Sonoro della Puglia

Ti trovi qui:Archivio Sonoro | Archivio Sonoro Puglia | Fondo Rinaldi | Il gioco della Jaletta a San Marco la Catola | 33 La storia della giostra della Jaletta - parte seconda

33 La storia della giostra della Jaletta - parte seconda

  • Genere: Audio
  • Audio:

  • Descrizione:

    Luciano Lembo racconta storia e aspetti organizzativi della giostra della Jaletta. Oggi si paga l’iscrizione, con un limite di venti partecipanti, un tempo si arrivava anche a sessanta, settanta cavalieri: chiunque possedesse una cavalcatura poteva accedere. Il gioco durava anche un'intera giornata. Molti emigrati tornano in paese in questa occasione. Secondo Lembo le festività religiose (il patrono san Liberato e la Madonna della Vittoria) sono state giustapposte al gioco e non il contrario. Oggi i partecipanti al sono anche coloro che portano i santi in processione. Il 19 agosto c’era la processione di san Liberato e il 20 agosto quella con san Liberato e la Madonna della Vittoria. Oggi il 19 è festa religiosa, mentre il 20 è dedicato alla Jaletta.

  • Durata: 09:00
  • Data: Venerdì, 18 Agosto 1978
  • Luogo: San Marco la Catola
  • Provincia: Foggia
  • Regione: Puglia
  • Esecutore: Luciano Lembo (nato nel 1940) insegnante elementare a Como: voce
  • Autore: Giovanni Rinaldi, Paola Sobrero