Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Archivio Sonoro

Archivio Sonoro della Puglia

Ti trovi qui:Archivio Sonoro | Archivio Sonoro Puglia | Fondo Rinaldi | Il gioco della Jaletta a San Marco la Catola | 21 Le filodrammatiche tra drammi, opere e farse

21 Le filodrammatiche tra drammi, opere e farse

  • Genere: Audio
  • Audio:

  • Descrizione:

    Liberato Sangregorio, maestro di musica e suonatore di clarinetto, insieme alla moglie, parla dei testi teatrali da lui composti e recitati in pubblico da compagnie locali (a partire dagli anni '30). Cita alcuni titoli: La fiaccola (forse tratto da La fiaccola sotto il moggio di G.D’Annunzio?), Il cavaliere dell’amore(Vita di S. Francesco, dramma sacro in tre atti di Angelo Burlando), DoloresUna partita a scacchi (leggenda drammatica in un atto adattata da Giuseppe Giacosa per la musica di Pietro Abbà Cornaglia). Interviene la moglie che ricorda la rappresentazione su San Francesco, quando inviarono il libretto a un'azienda che realizzava costumi teatrali, a Cusano Milanino. Al dramma seguiva, in chiusura, la farsa. Con questi spettacoli le compagnie giravano anche nei paesi vicini, fino a Tufara, nel beneventano, a Troia, a Lucera, a Vieste. Sangregorio ricorda anche di giochi improvvisati per far ridere. Dopo la farsa si cantava (canzoni napoletane) e si eseguivano macchiette (un titolo: Averlo grosso… il naso).

  • Durata: 06:00
  • Data: Giovedì, 13 Luglio 1978
  • Luogo: San Marco la Catola
  • Provincia: Foggia
  • Regione: Puglia
  • Esecutore: Liberato Sangregorio (72 anni) calzolaio: voce, Michelina Iannantuoni in Sangregorio (62 anni) disegnatrice ricamatrice: voce
  • Autore: Giovanni Rinaldi