Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Archivio Sonoro

Archivio Sonoro della Puglia

Ti trovi qui:Archivio Sonoro | Archivio Sonoro Puglia | Fondo Rinaldi | Cerignola. Savino Totaro, macchiettista | 29 Il lavoro dello scavaterra - intervista

29 Il lavoro dello scavaterra - intervista

  • Genere: Audio
  • Audio:

  • Descrizione:

    Savino Totaro racconta la militanza politica nei primi anni del Dopoguerra. Le discussioni accese per far proselitismo per il partito comunista e per il sindacato, la CGIL. "Un analfabeta quello che dice è la verità. Quello che non dice la verità è il professionista, è l'intellettuale, perché quello è come il mulo: studia la notte come prenderà per fesso il padrone il giorno seguente. Mentre quello che dice il popolo, dice la verità". Racconta poi del lavoro di scavatore, il grabellotto (come in Emilia gli scariolanti) e della fatica di zappare per ore (gli adulti) e di trasportare terra (i ragazzi) in condizioni estreme, sotto il sole, vestiti delle sole mutande, sporchi di terra e della fuliggine proveniente dalle ristoppie bruciate dopo la mietitura. Poi si tornava a casa e non si trovava da mangiare.

  • Durata: 03:11
  • Data: Lunedì, 25 Aprile 1977
  • Luogo: Cerignola
  • Provincia: Foggia
  • Regione: Puglia
  • Esecutore: Savino Totaro (nato nel 1906) contadino: voce
  • Autore: Paola Sobrero, Alberto Vasciaveo