Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Archivio Sonoro

Archivio Sonoro della Puglia

11 Verd'Uliva

  • Genere: Audio
  • Audio:

  • Descrizione:

    Si tratta di un canto narrativo, basato su distici ed endecasillabi, tra i più diffusi in Puglia e Basilicata (da cui sembra essersi irraggiata) che Bronzini (La canzone epico-lirica nell'Italia centro-meridionale, Signorelli, Roma 1956, pp. 325-365) identifica con il titolo Verde Oliva e Conte maggio. La storia, spesso caratterizzata da innumerevoli varianti, solitamente rammenta un intreccio di temi quale quello della ragazza malmaritata e di allegorie legate alla vita agreste e alla fecondità. La struttura musicale è quadripartita, ottenuta sul piano verbale con la semplice ripetizione degli endecasillabi. 
    In copia nel Fondo Leydi (raccolta G. Rinaldi, Capitanata e Gargano 1976-78 brano 20).

  • Durata: 02:45
  • Data: Domenica, 28 Maggio 1978
  • Luogo: San Nicandro Garganico
  • Provincia: Foggia
  • Regione: Puglia
  • Esecutore: Francesco Solimando detto Cosimicchio (n. 1910 a San Nicandro G.) barbiere: chitarra, Antonio Gravina detto Rignanese (n. 1909 a San Nicandro G.), bracciante: voce
  • Autore: Giovanni Rinaldi, Paola Sobrero, Alberto Vasciaveo