Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Archivio Sonoro

Archivio Sonoro della Puglia

Ti trovi qui:Archivio Sonoro | Archivio Sonoro Puglia | Fondo Rinaldi | Capitanata | 03 Ninna nanne ninna nanno (Lu lupo se mangiò la pecurella)

03 Ninna nanne ninna nanno (Lu lupo se mangiò la pecurella)

  • Genere: Audio
  • Audio:

  • Descrizione:

    Ninna nanna diffusissima, con lo scopo di intimidire il bambino per farlo addormentare, ma anche per prepararlo in qualche modo alle dure realtà della vita. Tra i temi di minaccia, il più famoso nel Mezzogiorno è senza dubbio quello del lupo e della pecorella. Il testo prosegue diversamente dopo l’inizio ‘duro’, con una gallina che muore covando l’uovo; il ricordo della nascita del bambino bello come una rosa o un grappolo di ciliegie; la parentela del bambino, figlio di Maria e di Sant’Anna (Gesù); il bambino parente della mamma con il papà che si cura di loro; la mamma del bambino che va all’orto a raccogliere tanti peperoni.
    In copia nel Fondo Leydi (raccolta G. Rinaldi, Capitanata e Gargano 1976-78 brano 04).

  • Durata: 01:38
  • Data: Domenica, 20 Giugno 1976
  • Luogo: Cerignola
  • Provincia: Foggia
  • Regione: Puglia
  • Esecutore: Rosa Laguardia (n. 1909) casalinga: voce
  • Autore: Giovanni Rinaldi, Paola Sobrero, Alberto Vasciaveo