Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Archivio Sonoro

Archivio Sonoro della Puglia

Ti trovi qui:Archivio Sonoro | Archivio Sonoro Puglia | Fondo Profazio | Matteo Salvatore. Il nostro sud | 18 Presentazione: Lu furastiero

18 Presentazione: Lu furastiero

  • Genere: Audio
  • Audio:

  • Descrizione:

    Dialogano Otello Profazio e Matteo Salvatore. La pietra di Apricena è la nuova fonte di guadagno per i lavoratori. La pietra di Apricena arriva ormai in tutto il mondo e lavoratori arrivano anche da altre province per stabilirsi ad Apricena. Prima delle cave si coltivava la terra e quando c'era da mietere venivano anche i lavoratori 'forestieri': così venivano chiamati, anche se venivano da paesi vicini. Dormivano sull'aia, coperti dai teloni per il trasporto della paglia, le racanelle, e per cuscino utilizzavano le sacchette per la biada dei cavalli.

    Data: prob. 1975

  • Durata: 01:45
  • Luogo: n.d.
  • Regione: Puglia
  • Esecutore: Otello Profazio (Rende 26 dicembre 1934): voce Matteo Salvatore (Apricena 16 giugno 1925 – Foggia 27 agosto 2005): voce
  • Autore: Otello Profazio