Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Archivio Sonoro

Archivio Sonoro della Puglia

Biccari (54)

I canti all’altalena qui denominati nzammarùchele

I canti all’altalena di Biccari, detti nzammarùchele, rappresentano, per contesto originario di esecuzione e di funzione (canti di corteggiamento eseguiti durante il carnevale), gli equivalenti degli sciamboli di Volturino. L’unica diversità di esecuzione riguarda il ritornello in cui la seconda voce, invece di intonare una formula nonsense (Te mmàna-né), ripete ogni verso, intonandolo subito dopo la prima voce. 
Un’altra particolarità della raccolta, emersa durante la ricerca, consiste nella maggiore durata nel tempo di questa tradizione, conseguenza dell’uso di tali canti anche in contesti “modernizzati”, legati alle varie festività. Gli nzammarùchele sono così “sopravvissuti” più a lungo nella memoria del paese perché, per qualche tempo, sono stati rifunzionalizzati e utilizzati più come elemento ludico che dichiarativo.  Un'evidente conferma di questo fenomeno risiede nei testi dei canti, quasi del tutto italianizzati, nei quali l’espressione dei sentimenti usa un contenuto manieristico.

  • Genere Audio

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Le informatrici descrivono le varie parti dell'altalena e i canti che vi venivano eseguiti, chiamandoli con lo stesso nome: nzammarùchele. Si raccontano anche i contesti e i contenuti del canto, a carattere soprattutto di sdegno amoroso.

  • Durata 02:08
  • Data Sabato, 16 Settembre 2006
  • Luogo Biccari
  • Provincia Foggia
  • Regione Puglia
  • Esecutore Lucia Casasanta, Agnese Checchia
  • Autore Patrizia Resta, Sergio Bonanzinga, Mario Rucci, Rosa Parisi

  • Genere Immagine
  • Descrizione

    Agnese Checchia mostra agli intervistatori come si prepara uno nzammarùchele.

  • Data Sabato, 16 Settembre 2006
  • Luogo Biccari
  • Provincia Foggia
  • Regione Puglia
  • Esecutore Agnese Checchia
  • Autore Rosa Parisi

  • Genere Immagine
  • Descrizione

    Nzammarùchele fissato ad un gancio sotto la volta del garage di una delle signore intervistate.

  • Data Domenica, 29 Dicembre 1996
  • Luogo Biccari
  • Provincia Foggia
  • Regione Puglia
  • Autore Marco Fortunati

  • Genere Immagine
  • Descrizione

    Due informatrici che cantano su uno nzammarùchele.

  • Data Venerdì, 29 Dicembre 2006
  • Luogo Biccari
  • Provincia Foggia
  • Regione Puglia
  • Esecutore Carmina Costantina Mansueto e Agnese Checchia
  • Autore Marco Fortunati

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Esecuzione di uno nzammarùchele a due voci femminili. La prima intona il verso e la seconda ripete a mo' di eco le stesse parole.

  • Durata 02:14
  • Data Sabato, 16 Settembre 2006
  • Luogo Biccari
  • Provincia Foggia
  • Regione Puglia
  • Esecutore Lucia Casasanta, Agnese Checchia: voce
  • Autore David Monacchi

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Il canto eseguito viene molto apprezzato dagli intervistatori i quali riscontrano nel testo l'uguaglianza con uno sciambolo di Volturino. L'intervistata sostiene di aver cantato altre canzoni che ora, per il disuso, non ricorda più.

  • Durata 01:32
  • Data Sabato, 16 Settembre 2006
  • Luogo Biccari
  • Provincia Foggia
  • Regione Puglia
  • Esecutore Lucia Casasanta, Agnese Checchia
  • Autore Patrizia Resta, Sergio Bonanzinga, Mario Rucci, Rosa Parisi

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Le intervistate, mentre il marito di una di loro prepara l'altalena, recitano lo nzammarùchele e lo commentano. Si racconta che anni fa, negli anni '40 pressapoco, i ragazzi e le ragazze non potevano dichiarare il proprio amore liberamente: lo nzammarùchele d'amore diventava così uno strumento di dichiarazione dei propri sentimenti.

  • Durata 02:10
  • Data Venerdì, 02 Febbraio 2007
  • Luogo Biccari
  • Provincia Foggia
  • Regione Puglia
  • Esecutore Giuseppina Quartucci, Agnese Checchia: voce
  • Autore Pierluigi Vannella, Marta Dell'Anno

  • Genere Immagine
  • Descrizione

    Due informatrici spiegano a Pierluigi Vannella l'uso e la funzione sociale degli nzammarùchele.

  • Data Venerdì, 29 Dicembre 2006
  • Luogo Biccari
  • Provincia Foggia
  • Regione Puglia
  • Esecutore Carmina Costantina Mansueto, Agnese Checchia
  • Autore Marco Fortunati

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Nzammarùchele cantato da due voci femminili: la prima intona il canto e la seconda risponde ad eco.

  • Durata 03:07
  • Data Venerdì, 02 Febbraio 2007
  • Luogo Biccari
  • Provincia Foggia
  • Regione Puglia
  • Esecutore Giuseppina Quartucci, Agnese Checchia
  • Autore David Monacchi