Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Archivio Sonoro

Archivio Sonoro della Campania

Ti trovi qui:Archivio Sonoro | Archivio Sonoro Campania | Fondo Paolo Apolito | Atena Lucana | 26 Intervista ad alcuni rom (parte terza)

26 Intervista ad alcuni rom (parte terza)

  • Genere: Audio
  • Audio:

  • Descrizione:

    L'intervistato traduce in romanì alcuni nomi di strumenti tipici della tradizione campana. Come rilevato da Nico Stainati, i romanì hanno contribuito in maniera rilevante alla formazione dell'attuale patrimonio culturale delle regioni in cui vivono, o quantomeno della sua componente di derivazione islamica, in particolare per quanto riguarda la musica, per la loro provenienza da oriente e per aver esercitato l'attività musicale professionale in tutte le zone soggette alla dominazione turca. Inoltre essendo alcuni di loro per tradizione fabbri, hanno introdotto nelle culture musicali con le quali sono entrati in contatto, particolari strumenti, tra i quali il più significativo nell'area campana è lo scacciapensieri, conosciuto anche come tromba degli zingari (traccia 22 e 23).

    Data: Non indicata

  • Durata: 00:27
  • Luogo: Atena Lucana
  • Provincia: Salerno
  • Regione: Campania
  • Esecutore: Anonimi: voci
  • Autore: Paolo Apolito