Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Archivio Sonoro

Archivio Sonoro della Campania

13 Ajere me ne jette ciummo ciummo

  • Genere: Audio
  • Audio:

  • Descrizione:

    Lunga esecuzione caratterizzata da diversi momenti: dapprima viene eseguito un canto alla cilentana a più voci, sia maschili che femminili, "a botta e risposta". Seguono delle lamentazioni per la morte di Carnevale alternate a parti cantate con accompagnamento del tamburo. Una voce maschile riprende poi la celentana alla quale risponde una voce femminile intonando invece Scapricciatiello (testo di Pacifico Vento – musica di Ferdinando Albano, 1955), celebre canzone napoletana, qui eseguita con accompagnamento del tamburo. Si chiude infine con altre lamentazioni funebri carnevalesche. Per il testo e il commento dell’esecuzione si rimanda alle pagine dedicatevi da Roberto De Simone nel volume Carnevale si chiamava Vincenzo.

  • Durata: 08:05
  • Data: Martedì, 15 Febbraio 1972
  • Luogo: Maddaloni
  • Provincia: Caserta
  • Regione: Campania
  • Esecutore: Anonimi: voce maschile, voci femminili, tamburo
  • Autore: Marialba Russo