Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Archivio Sonoro

Archivio Sonoro della Campania

10 Tarantella montemaranese cantata (parte III)

  • Genere: Audio
  • Audio:

  • Descrizione:

    Lungo esempio di tarantella cantata da diverse voci maschili. Si tratta della terza parte della lunga trascrizione di tarantella presente nel volume Carnevale si chiamava Vincenzo, databile al 24 febbraio del 1974. In quest’esecuzione basata sul testo-motivo ricorrente del "Vulevo nu vasille e nun me l’ha volute rà" diversi sono gli espliciti riferimenti sessuali che giocano sull'ambiguità "strumenti musicali-organi sessuali" ("… s’è rotta 'a ceremella me facive 'a pugnettella, s’è rutto lu clarino me facive nu bucchino", "pe me fa na chiavatella s’è rotta 'a ceremella” ecc.). Ad un certo punto uno dei cantori chiama un altro testo-motivo dall’incipit: "E’ caduto 'o zuoccole d’o pere” (è’ caduto lo zoccolo dal piede) sul ritmo di: "Jette a Muntevergene 'na vota" che viene cantata in successione. L’esecuzione finisce subito dopo, con qualcuno che esclama: "Termine corsa!" quasi a voler alludere alla tarantella come a un viaggio.

  • Durata: 07:37
  • Data: Domenica, 24 Febbraio 1974
  • Luogo: Montemarano
  • Provincia: Avellino
  • Regione: Campania
  • Esecutore: Anonimi: voci maschili, clarinetto, fisarmonica, tamburello, castagnette
  • Autore: Enzo Bassano