Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Archivio Sonoro

Archivio Sonoro dell'Abruzzo

Ti trovi qui:Archivio Sonoro | Archivio Sonoro Abruzzo | Fondo Menzietti | Canti e danze per organetto | 22 Lu Munnë ch’ ha perdutë lu cerviellë

22 Lu Munnë ch’ ha perdutë lu cerviellë

  • Genere: Audio
  • Audio:

  • Descrizione:

    Canto composto da Don Fioravanti D’Ascanio (Mosciano Sant’Angelo 1908-Montorio al Vomano 1985) come le tracce 25, 30 e 40. L'informatrice sostiene di averlo appreso da ragazzina direttamente da Don Fioravanti, sacerdote di Civitella del Tronto, suo paese di origine. Il carnevale, festa importante nel calendario agricolo poiché apre un periodo di astinenza (almeno come prevede la fede cristiana) e occasione di divertimento espletato soprattutto nella danza e nel canto, diventa qui oggetto di monito, come se quell'euforia oltraggiasse la morale cattolica.

  • Durata: 01:16
  • Data: Giovedì, 27 Marzo 2003
  • Luogo: Alba Adriatica
  • Provincia: Teramo
  • Regione: Abruzzo
  • Esecutore: Maria Rosaria di Bonaventura: voce
  • Autore: Alessio Menzietti