Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Archivio Sonoro

Archivio Sonoro dell'Abruzzo

Ti trovi qui:Archivio Sonoro | Archivio Sonoro Abruzzo | Fondo Leydi-Abruzzo | Abruzzo 19 | 08 Canto dell’emigrante registrato a Raiano

08 Canto dell’emigrante registrato a Raiano

  • Genere: Audio
  • Audio:

  • Descrizione:

    Canto di satira, di scherno, di festa, di osteria. Questo brano, che ironizza sulla figura dell’emigrante arricchito e lo schernisce, ironizzando sulla poca onestà della moglie rimasta sola in paese, è stato assai diffuso nei territori abruzzesi come "canto contro l’emigrante"; si tratterebbe di un brano piuttosto antico, data la sua menzione nel carteggio di Benedetto Croce, che lo avrebbe ascoltato a Raiano nel 1907 (E. Giancristofaro, Canti Popolari Abruzzesi, Lanciano, Ediz. Rivista Abruzzese, 2002). Il brano è preceduto da una breve didascalia introduttiva.

    La registrazione è stata effettuata in data sconosciuta(fine anni Settanta).

  • Durata: 01:20
  • Luogo: Raiano
  • Provincia: L'Aquila
  • Regione: Abruzzo
  • Esecutore: Anonimi: voci
  • Autore: Sconosciuto