Home Archivio Archivio Sonoro della Puglia Fondo Conservatorio U. Giordano Foggia


Archivio
Dalla memoria degli anziani, l

Fondo Conservatorio U. Giordano Foggia

Una ricerca promossa dal Dipartimento di Ricerca Musicologica ed Etnomusicologica del Conservatorio "Umberto Giordano" di Foggia, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Umane dell'Università di Foggia, al fine di recuperare il repertorio musicale degli sciamboli o canti all'altalena che, in uso un tempo nel Sub-Appennino Dauno e in altre aree dell'Italia meridionale, era caratterizzato da un disegno melodico discendente e da un'intonazione arcaica della voce in canti antifonali associati all'uso dell'altalena. In una lunga ricerca nell'originaria area d'elezione degli sciamboli che, coordinata da Patrizia Balestra e svolta da un'équipe multidisciplinare, ha interessato i comuni di Volturino, Biccari, Motta Montecorvino, Pietramontecorvino e San Nicandro Garganico, attraverso la memoria degli anziani si è così documentata un'antica forma dell'espressività popolare che, di preponderante afferenza femminile, nella permissività del carnevale consentiva di affrontare, anche in termini licenziosi, tematiche prevalentemente amorose. Il fondo comprende tutti i canti raccolti nel corso della ricerca (e solo parzialmente pubblicati nel cd allegato al volume "Sciamboli e canti all'altalena" edito da Squilibri), le foto e le riprese audiovisive realizzate contestualmente alle rilevazioni sonore.

 

Biccari

Biccari (53/- )

I canti all’altalena qui denominati nzammarùchele

Motta Montecorvino

Motta Montecorvino (18/- )

Dalla memoria di un solo cantore

Pietra Montecorvino

Pietra Montecorvino (18/- )

Tra canti di carnevale e l'uccisione del maiale

San Nicandro Garganico

San Nicandro Garganico (11/- )

Canti all’altalena qui detti ndrandl

Volturino

Volturino (79/- )

Sciamboli in un paese del Sub-Appennino Dauno

 
Powered by Sigsiu.NET


Indice dei Fondi e delle Raccolte

Fondi e documenti